“I megalomani di Facebook”: Burla sul famoso social network di un falso vincitore del superenalotto



20090824facebook-logo

Che su facebook la gente sia diversa da quella che generalmente conosciamo ormai lo sappiamo molto bene.
Infatti all’interno del famoso social network non è anormale trovare gente che inneggia a gruppi che generalmente dovrebbe rifiutare a priori o peggio segnalare direttamente al sito.

Eppure oggi l’attenzione si concentra su un nuovo caso di “megalomania” sul famoso social network: come avrete sicuramente saputo,il famoso jackpot del superenalotto è stato finalmente raggiunto con il fatidico sei,regalando ad uno “sconosciuto” nuovo riccone una cifra da capogiro.


Su Facebook,nel frattempo,un certo Olivero Micheli continua a sostenere di essere il fortunato ad aver vinto la cifra da sogno. Ieri stesso,alle 18:01 di sera,aveva addirittura pubblicato un gruppo dal titolo “Tutti quelli di Bagnonè”. Scrivendo  una frase con la quale faceva credere che era stato lui a fare il superenalotto ,e di conseguenza, il nuovo milionario d’Italia.
Il tizio in questione ha addirittura pubblicato uno status in cui sostiene di essere lui il vincitore e di essere nato a Bagnone,malgrado nessuno all’interno del paese lo conosca ( cosa parecchio strana per un vincitore).
La cosa buffa e che tutti quelli con il suo stesso cognome sono stati assediati dai mass-media e addirittura contatti da studi legali per tutelare la presunta vincita.
Tra pareri discordanti e gente offesa i “burloni” o megalomani del social network si moltiplicano ogni ora che passa.
Probabilmente questo non è altro che una conseguenza della new tecnology ormai ordinaria per tutti

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • Pingback: diggita.it()

  • Il fenomeno delle false identità è una delle piaghe dei social network e questo episodio lo conferma ancora.

Pinterest