10 scorciatorie per photoshop che migliorano la tua giornata



Photoshop è un programma di grafica davvero eccezionale, ma anche incredibilmente complesso. Usarlo in maniera proficua senza conoscere almeno le scorciatoie principali è praticamente impossibile.

La prima scorciatoia da imparare è quella di tenere premuta la barra spaziatrice. Se tenete premuta la barra spaziatrice attivate la manina, che vi permette di spostarvi velocemente quando il file è più grande della finestra.

Premendo CTRL+il tasto +, e CTRL + il tasto –, potrete rispettivamente zoomare e dezoomare l’immagine.

Quando effettuate una selezione sarete impazziti più volte per capire come toglierla di mezzo, per farlo basta premere CTRL+D.

Quando state usando i colori premete il tasto X per invertirli immediatamente, ed il tasto I per selezionare il contagocce.

Se state disegnando una delle cose più seccanti e dovervi spostare per ingrandire o rimpicciolire il pennello, per questo gli autori hanno pensato che farvi premere SHIFT + [ e SHIFT + ], rispettivamente per un pennello più grande o più piccolo sarebbe stato meglio.

Per tornare indietro premete CTRL+ALT+Z, questo vi permetterà di fare un “passo indietro”, diverso dal fare una semplice operazione “annulla”.

I livelli poi sono uno dei punti cardine del programma, e se dovete crearne di più e più velocemente la cosa migliore è premere SHIFT+CRTL+ALT+N.

Infine se volete conoscere ancora altre scorciatoie, o ne avete scordata qualcuna, premete SHIFT+CTRL+ALT+K.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest