Tre editor WYSIWYG open source



Quante volte vi siete chiesti come fare ad integrare anche nelle vostre applicazioni un editor simile a quello presente nell’area amministrativa di WordPress o in altri CMS? Bene.. con questo post voglio illustrarvi qualche editor wysiwyg (così di chiamano queste interfacce) che potete tranquillamente utilizzare.

Ora vediamone 3 fra i più famosi in dettaglio:

TinyMCE

tinymce_0_0

Iniziamo dall’editor presente proprio nell’area amministrativa di WordPress. Questo editor è una piattaforma indipendente sviluppata in Javascript rilasciato con licenza Open Source LGPL. Molto semplice da installare permette di ottenere delle aree in cui poter scrivere come se fossimo su Word. Una peculiarità vincente di questo editor è la possibilità di implementare plugin e quindi di estenderne le funzionalità e inoltre è possibile cambiare l’aspetto dell’editor con altre skin! Il mio parere è che come editor sia uno fra i migliori in circolazione… ma ricordate è solo un mio parere personale!

Vi lascio anche il link alla pagina degli esempi di implementazione.

FCKeditor

fckeditor

Un rivale al precedente editor è sicuramente FCKeditor. Quest’ultimo è distribuito con licenze GPL, LGPL and MPL. Anch’esso ha le stesse potenzialità di TinyMCE ma sicuramente più pesante e forse un pelino più complesso da installare e configurare. Vi lascio anche qui il link alla demo.

Xinha

xinha_screenshot

Altro potente editor sempre basato su Javascript e open source. Anche questo editor è provvisto di plugin e fà del suo punto di forza l’essere vicino agli standard web XHTML. In questo editor è presente una barra laterale che permette di caricare diversi stili css che possono essere definiti dall’utente. Credo che questo editor sia da tenere d’occhio in quanto ha la possibilità di diventare qualcosa di veramente grandioso! Come sempre il link alle varie dimostrazioni.

Qual è il vostro editor preferito fra questi? Pensate siano utili o no?

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest