3 Italia sull’iPhone 3G S disabilita il roaming automatico dei dati



L’operatore 3 Italia è ormai in dirittura d’arrivo: venerdì 17 luglio infatti è fissata la data ufficiale di vendita per l’iPhone 3G S di casa 3.

Da sempre 3 Italia si è schierata dalla parte del cliente, e anche in questo momento lo ha dimostrato inserendo nei parametri di settaggio dell’iPhone una funzione per cui, quando l’apparecchio non è più nella copertura della rete 3, passa in roaming sotto la Gprs di Tim, ma blocca senza alcun intervento dell’utente i collegamenti a Internet e l’intero trasferimento dati.

Per consentire ai suoi utenti di poter comunicare a voce ovunque 3 Italia si è infatti accordata con Telecom Italia per usufruire della sua rete in roaming laddove il segnale 3 Italia è insufficiente.  Le spese di interconnessione sono sostenute da 3 Italia e gratuite per l’utente finale.

Lo slittamento dalla rete di 3 Italia a quella di Tim, sia per i servizi di telefonia, sia per quelli dati in questo caso le spese sono a carico del cliente avviene senza che l’utente se ne renda conto, e proprio per evitare spiacevoli sorprese sulla bolletta, l’opzione dedicata al settaggio intelligente ideato da 3, è una tutela in più per il cliente in quanto senza ostacolare il traffico vocale disabilita quello dei dati, attivabile manualmente in caso di necessità.

L’utente quindi, al sicuro dall’uso improprio del piano tariffario, oltre a poter accedere a Internet o inviare e ricevere e-mail quando è sotto copertura di 3, potrà farlo, abilitando manualmente l’opzione.

iPhone 3G S

L’iPhone 3G S di casa 3 Italia, inoltre, sarà utilizzabile con piani tariffari davvero convenienti; infatti, potranno usufruire delle promozioni oltre che i nuovi clienti anche quelli vecchi, con una spesa di 20 centesimi per ogni 10 MB di traffico, per un totale di due euro ogni 100 MB, un’offerta davvero conveniente!!!

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • alekdrum

    che bello l’iphone…

Pinterest