3 modi per vedere iPhone o iPad sulla tv (cavo, Apple TV e Software Mac)



Grazie alla diffusione dei prodotti di Cupertino, molti usano questi device (iPhone, iPad) per fruire i contenuti multimediali (come film e video) o semplicemente per giocare.

Molto comodo, sotto questo punto di vista, si rivela la possibilità di istradare i contenuti visualizzati nel nostro iDevice su uno schermo più ampio da salotto, magari sulla nostra tv. In questo caso le strade percorribili sono 3: il cavo, la “Apple tv” e i programmi per “iOS”.

Il cavo

Premesso che è consigliabile rivolgersi a soluzioni “proprietarie”, abbiamo 3 tipi di cavi che garantiscono un rapido mirroring ai nostri iDevice. Con le tv implementate dall’uscita HDMI possiamo usare il cosiddetto “Adattatore AV digitale Apple a 30 pin” (iPhone 4 e 4S, iPad 1 e 2, iPod Touch 4° generazione) o l’equivalente “Adattatore da Lightning ad AV digitale” (iPhone 5, iPod touch 5° generazione, iPad Retina, iPad mini). Per le tv vecchio stampo (ma anche per gli impianti stereo o Home Theater) possiamo usare il “Cavo AV composito Apple” che, grazie ad un connettore USB, consente di mantenere gli iDevice sempre carichi nel caso si fruiscano contenuti per diverse ore. Se si ha l’esigenza di collegare l’iDevice a un monitor TV dotato di VGA, diventa utile l’adattatore “Apple a 30 pin a VGA” (iPhone 4 e 4S, iPad, iPod Touch 4° generazione).

Apple TV
Per realizzare questo tipo di collegamento, occorre disporre del mediacenter “Apple Tv”. Basta connettere quest’ultimo e l’iDevice (iPhone o iPad) alla medesima rete wireless di casa ed il gioco è fatto: scelto un video e premuto sul pulsante “AirPlay”, spuntando la voce “Apple TV” potremo visionare il filmato in streaming sul televisore.

Software
“TVOut2 Mirror TVOut” è un tweak gratuito presente in “Cydia” che consente di collegare l’iDevice e la Tv in modo rapido, disponendo di un comune cavo “Tv-Out”: dall’icona che si collocherà sullo springboard dell’iDevice posizioniamo il display dell’iPhone sul monitor tv e, quando l’iDevice sarà in modalità “Landscape”, premiamo la voce “Locked” (agganciato) e, dall’opzione”Sizer”, zoomiamo con le dita sul display del device in modo da adattarlo alle dimensioni dello schermo tv. Simile e basato sul cavo VGA di Apple si rivela essere il tool (sempre su Cydia ma a pagamento) “DisplayOut” che – oltre a supportare le modalità Portrait e Landscape – presenta anche diverse opzioni come il regolamento del framerate per ottenere una maggior fluidità nello streaming dei contenuti multimediali sullo schermo tv.

 

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest