4chan accusa AT&T. Gli Anonymous si preparano all’attacco!



20090728chan

4chan è una delle imageboard più seguite del pianeta. Popolarissima in Stati Uniti, Canada e nel resto del mondo è divenuta negli ultimi anni, insieme a Futaba Channel, un punto di riferimento per tutti gli amanti di fumetti, manga e disegni in generale.

Cos’è un imageboard? Un imageboard è una sorta di forum, dove però al posto delle parole vengono pubblicate le immagini, intorno alle quali prendono piede e si animano discussioni.

La notizia delle ultime ore, vuole il noto “channel” a fumetti sotto attacco da una minaccia non identificata, che ne ha causato il crash del sistema per alcune ore nella giornata di ieri. In realtà, il blog di 4chan accusa AT&T, la più grande azienda statunitense di telecomunicazioni, dell’accaduto.

Una caratteristica propria degli imageboard è l’anonimato. Molti siti di questo tipo non danno nemmeno la possibilità di inserire un nome quando si posta un commento. Questa struttura anarchica degli image channel può sembrare un punto debole. Eppure è proprio intorno a questa caratteristica che molti utenti hanno abbracciato una nuova filosofia, formando un vero e proprio movimento, detto Anonymous.

Gli Anonymous hanno spesso denotato comportamenti aggressivi ed anarchici per alimentare le proprie proteste. Essi sono molto attivi soprattutto in america, dove hanno effettuato operazioni massive di hacking sugli account MySpace, minacciato falsi attacchi terroristici durante eventi sportivi, organizzato proteste contro la “Chiesa” di Scientology!

Si tratta di una comunità attiva e poco remissiva quella degli Anonymous di 4chan, ad essa il channel probabilmente deve la maggior parte della propria fama… dopo la connessione discontinua del loro sito negli ultimi giorni, potremmo solo immaginare cosa gli possa saltare in mente di combinare questa volta…

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • francino10

    lo dirò ad un amico!!!

Pinterest