5 modi per ottenere Windows 7 gratis (o quasi)



200909192009-09-19-024-immagine-1

Dalla versione più economica a quella più dispendiosa, Windows 7, come i precedenti, sarà distribuito ad un prezzo che, di questi tempi, non proprio tutti possono permettersi. Per questo esistono alcuni sistemi per ottenere una versione gratuita o per acquistarne una ad un prezzo quasi regalato.

Vediamo come fare.

Windows 7 Family Pack

200909192009-09-19-024-immagine-2

Sulla scia di Mac, con Windows 7 Family Pack è possibile ottenere 3 licenze aggiornamento di Win 7 Home Premium da Vista a prezzo scontato. Le licenze saranno vendute al prezzo consigliato di € 149,00 (3 licenze separate costano circa € 120,00 l’una con un risparmio di poco più di € 200,00).

L’unico inconveniente è che non sarà disponibile in Italia, quindi sarà necessario richiedere il box dall’estero quando disponibile sui maggiori store online (ho fatto un paio di ricerche, pare che per il momento non ci sia nulla a disposizione).

Partecipare al programma MSDN Academic Alliance per gli universitari

Se sei uno studente e la tua università aderisce al programma MSDN Academic Alliance, puoi scaricare la versione Professional di Win 7 a costo zero. Caratteristica di questa versione è la disponibilità sia della versione Inglese, sia del pacchetto multilingua da installare successivamente, rendendo di fatto la copia di Windows in Italiano. Una precisazione: è possibile scaricare tramite il proprio account MSDN AA ogni software solo 2 volte, quindi è consigliabile creare una copia su DVD una volta scaricato il .iso.

Per verificare se la tua università aderisce al programma MSDN AA, puoi effettuare una ricerca su Google scrivendo esplicitamente il sito dell’università (ad esempio puoi cercare “MSDN Academic Alliance site:uniba.it” senza il www dopo site: per l’Università di Bari) oppure chiedere alla segreteria della tua facoltà.

Gli studenti non universitari o le cui università non fanno parte di questo programma potranno acquistare, se la Microsoft vorrà, una versione aggiornamento per studenti a 30 euro, ma per il momento l’Italia è esclusa da questa possibiltà.

Scaricare Windows 7 RTM dal sito Microsoft TechNet

Un’altra opzione, già vista in un precedente post, consente di scaricare una versione di prova di 90 giorni di Win 7 Enterprise gratuitamente. Questa non è una versione in commercio ed è consigliata solo a chi formatta spesso il proprio computer.

Avere una sottoscrizione a MSDN o Technet Plus

200909192009-09-19-024-immagine-3

Molte aziende, principalmente di software, posseggono, come per gli studenti universitari, una sottoscrizione a MSDN o Technet Plus per scaricare tutti i programmi Microsoft gratuitamente. Questa possibilità è offerta principalmente a coloro che vogliono creare e verificare la stabilità dei propri software su più sistemi operativi. E’ quindi possibile scaricare gratuitamente una qualunque versione di Win 7 (e anche di altri sistemi operativi) da questa piattaforma.

I software scaricati da MSDN possono essere utilizzati solo per uso professionale (quindi installateci almeno Visual Studio).

Seguire gli aggiornamenti su Twitter

Un’ultima possibilità che Microsoft mette a disposizione è quella di seguire gli aggiornamenti dei propri prodotti su Twitter e Facebook.

Da quando Win 7 è stato reso pubblico, infatti, Microsoft sta utilizzando in modo massiccio i social network ed i blog per incrementare la propria pubblicità. Ecco dunque che, seguendo i 4 che scrivono su Twitter, possono partire delle promozioni al volo per Windows e altri prodotti.

Li ho aggiunti anch’io… vediamo che fanno :)

(Immagine 1: Flickr, techedlive – 2: windowsteamblog.com)

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • dragoo

    in italia non e mai disponibile niente

  • anonimo1

    concordo con dragoo sempre niente ne una licenza

Pinterest