6 cose che (non) vorresti sapere sull’iPad



1. L’iPad non ha il multitasking. Ormai è cosa nota, ma molti non potevano credere che un gadget promosso come super-tecnologico quale l’iPad non avrebbe avuto una funzione utile come il multitasking. Il multitasking serve a lanciare più applicazioni contemporaneamente, ma purtroppo non è possibile sul nuovo Tablet Apple.

2. Niente fotocamera e videocamera. Nonostante la grandezza dell’oggetto l’iPad non ha una videocamera. Una feature che magari sembra marginale, ma che è ormai presente ovunque, anche sul Nintendo DSi che è una semplice console per giocare.

3. Niente porta USB. La Apple è terrorizzata dalla pirateria oppure ha paura che gli utenti facciano implodere l’iPad? Qualunque sia la risposta il Tablet della Apple non ha una porta USB, bensì un collegamento proprietario della Apple.

4. La mancanza del supporto per flash ha scatenato il panico tra gli sviluppatori web. Magari l’utente finale potrebbe non accorgersi di questa grave mancanza in un primo momento. Almeno finché non cerca di giocare a Farmville o Tetris Friend su Facebook. Non è chiaro perché la Apple abbia voluto rinunciare al supporto per una tecnologia diffusa e ricca di applicazioni gratuite.

5. Applicazioni davvero molto restrittive. Le applicazioni disponibili sull’Apple Store saranno sicuramente molte, ma sempre scelte rigorosamente da Apple. Nulla che possa urtare la sensibilità dell’azienda.

6. La batteria dura 10 ore. Un tempo davvero ottimo che sicuramente soddisferà la maggior parte dell’utenza. Purtroppo però non è possibile rimuovere la batteria, a quanto pare dunque se si verificheranno problemi cambiarla sarà un tantino complicato.

7. Il prezzo è consistente. L’iPad senza tecnologia 3G parte da 499€, mentre quelli con tecnologia 3G partono da 629€.
Anche se l’iPad ha molte funzioni vale davvero così tanto?

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest