9 luglio 2012: il giorno del giudizio di internet?



Lunedì 9 luglio 2012 sarà il “giorno del giudizio del web“, stando a quanto dice addirittura l’FBI. I servizi americani proprio lunedì staccheranno i server che hanno permesso, fino ad ora, la navigazione a tutti gli utenti colpiti dal virus DNS Charger. Se pensate che in Italia si sia al sicuro, ci si sbaglia di grosso. Proprio il nostro paese è infatti il secondo più colpito al mondo, dopo gli USA, addirittura il primo per rapporto tra diffusione del malware e numero di navigatori.

Cosa accadrà, dunque, il prossimo lunedì? Per gli utenti infetti dal virus sarà impossibile navigare in rete. Se dunque avvisate dei problemi, allora probabilmente siete uno dei 26.500 utenti del nostro paese colpiti da questo virus.

Come fare per risolvere alla radice il dilemma? Per prima cosa andate su www.dns-ok.it , un sito di Telecom Italia dove verificare la presenza o meno del virus. Se lo avete contratto, non dovete fare altro che una bella scansione antivirus al vostro PC.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest