A Milano la prima anagrafe elettronica



20100115documenti_sezioneMilano sarà la prima città italiana ad offrire ai suoi cittadini la Certificazione Online, cioè la possibilità di avere direttamente da casa tutti i certificati anagrafici con tanto di timbro del comune e firma crittografata a due dimensioni del sindaco Letizia Moratti.

Per garantire l’autenticità dei documenti viene utilizzata la tecnologia “2D PLUS” (brevetto Secure Edge S.r.l.), che consiste in un codice a barre bidimensionale che riproduce il certificato e la firma digitale che lo accompagna.

Per avere i certificati i cittadini milanesi dovranno accedere al sito internet del Comune di Milano e mediante un codice PIN (che corrisponde al codice cliente della cartella esattoriale della Tarsu) e dopo aver selezionato il documento potranno stamparlo direttamente sulla propria stampante.

Altre città avevano già provveduto a sistemi simili, ma utilizzando la PEC (Posta Elettronica Certificata), ma Milano sarà il primo caso di vera anagrafe online.

Soddisfatto il sindaco Letizia Moratti che evidenzia come questo servizio avvicini la Pubblica Amministrazione al cittadino, semplicandone l’approccio e riducendo anche i costi. Si riducono così anche i tempi di attesa nelle immancabili code e il solito problema degli orari di apertura degli sportelli che coincidono, immancabilmente con i propri orari di lavoro.

Ben vengano queste novità, speriamo che finalmente la Pubblica Amministrazione sfrutti appieno l’informatica ed internet per migliorare i suoi servizi ai cittadini.

abellina (www.abspace.it)

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest