Ad Android 2.3 Gingerbread non sta simpatico il processore dual-core?



Secondo la notizia messa in giro da ViewSonic, noto produttore di tecnologie visive, Android Gingerbread non sarebbe in grado di supportare le applicazioni sviluppate per girare sui processori dual core, che nel 2011 diventeranno praticamente uno standard sui dispositivi di fascia alta, e per questo motivo Google deve correre (nel vero senso della parola) ai ripari, per sviluppare una versione dell’os in grado di fornire il pieno supporto.

A questo punto pare abbastanza certo che la versione 2.4 di Android sarà ancora Gingerbread, e non Ice Cream! Una situazione analoga, in cui si è mantenuto lo stesso nome del sistema operativo pur cambiando la numerazione, è già stata proposta in passato con le versioni 2.0 e 2.1 (Eclair).

Per quanto riguarda il periodo di rilascio, pare che questo non avverrà prima di aprile. Vi ricordo che si tratta pur sempre di rumors, per cui prendete con le pinze quanto avete appena letto.

fonte: phandroid

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest