Adobe investe nell’HTML5: nasce Adobe Edge



L’HTML5 è la quinta edizione del linguaggio di markup HTML utilizzato per progettare ed interpretare le pagine web. Sebbene sia un linguaggio ancora non approvato ufficialmente dal W3C, browsers come Google Chrome supportano già questo formato. Inoltre anche alcune aziende di software iniziano ad investire sull’HTML5, ritenendolo un formato solido ed affidabile. Una di queste aziende è Adobe, che ha lanciato il programma Edge. Il motivo principale che ha portato Adobe a sviluppare questo software è di carattere commerciale: il formato Flash (ideato dalla stessa Adobe), infatti, rischia di essere soppiantato dalle tecnologie dell’HTML5, e Adobe, per non perdere la sua presenza nel settore dell’animazione web, ha scelto di ideare il programma Edge, cercando anche di rendere l’HTML5 una soluzione complementare a Flash.

Adobe Edge consente ad un web-designer di ideare animazioni web, basate su HTML5, CSS3 e JavaScript. Il programma non è ancora stato rilasciato ufficialmente, ma è scaricabile dagli Adobe Labs, in edizione trial. L’interfaccia di Adobe Edge si presenta con pannelli, colori e strutture molto simili a quelli del programma Adobe Flash. Le animazioni prodotte con Adobe Edge vengono memorizzate in un file JavaScript da implementare nelle proprie pagine web ed il loro funzionamento è garantito sulla maggior parte dei browser attuali che integrano già un supporto per HTML5.

L’uscita dell’edizione finale di Adobe Edge è prevista per il 2012.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest