Adobe Reader per iOS si aggiorna e supporta il cloud



In attesa di lanciare la nuova versione del suo reader, la Adobe ha pensato di aggiornare quella attuale.

Dall’App Store della Apple sarà, infatti, possibile scaricare la versione 10.4.0 di Acrobat Reader con integrato il supporto al cloud del portale Acrobat.com.

Il funzionamento è intuitivo: mettiamo il caso che si riceva un pdf. Lo si può caricare sul cloud di Acrobat e, qui, il nostro file diventa dinamico e interattivo. I form e i campi, inanimati in un pdf standard, diventano compilabili grazie alla funzione “Adobe FormsCentral“.

In questo modo si potrà inserire del contenuto, formattarlo, fare dei calcoli nei moduli e stabilire persino delle gerarchia di calcolo. Sarà possibile, inoltre, visualizzare anche contenuti protetti grazie a “filigrane dinamiche“. Fatte queste operazioni, sarà possibile inviare il file ai nostri contatti, sempre usando il cloud di “Acrobat.com”, o stampare commenti e markup aggiuntivi (funzione non supportata nativamente dal motore di stampa di iOS).

Via | Spider Mac

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest