Adw Launcher: guida all’uso



Come ormai noto ai più, Android è uno dei sistemi operativi mobili più configurabile e personalizzabile esteticamente al mondo. Il suo essere “Open” un po’ a tutto lo rende si più vulnerabile di altri SO ma anche molto vicino alle richieste degli utenti, si parla di richieste estetiche logicamente. C’è un android per ogni gusto insomma.

Per facilitarci il compito di dover scegliere ogni singolo componente della nostra “Home”, sono nati i “Launcher” come ormai tutti sapranno. Sono delle applicazioni scaricabili dal Play Store che vanno a modificare l’aspetto grafico del nostro dispositivo, soprattutto la Home e l’app Drawer.
Ne esistono moltissime di queste applicazioni ed ognuna da un impronta diversa, modificabile a piacimento in base alle possibilità offerte dall’app stessa.
ADW Launcher è uno dei Launcher più famosi al mondo. Il suo successo, dovuto in parte anche ad una specie di partnership con la ROM modificata “CyanogenMod”, è stato anche guadagnato offrendo un grado di personalizzazione senza precedenti. Qualsiasi cosa abbiate in mente di voler fare all’estetica di Android potreste scoprire di poterla fare grazie a questa applicazione.

Modificare la dimensione delle icone, il colore del font, le etichette, la barra di stato, gli indicatori di pagina, il numero di righe e colonne nella home, decine di transizioni diverse nel drawer, applicare app a gestures scelte ad-hoc, ecc…

Un po’ di tutto insomma, chi più ne ha più ne metta. Sarà inoltre possibile scaricare decine e decine di temi compatibili con “ADW Launcher” direttamente dal Play Store e perdere le ore a personalizzarli.

L’applicazione, sviluppata da “AnderWeb“, è disponibile in due versioni: una free ed una detta “EX” scaricabile al prezzo di 2,78 euro. Logicamente alcune delle funzioni più appetibili sono disponibili solo in quest’ultima versione e quindi il consiglio è di valutare bene. Se piace, conviene spendere i pochi euro necessari a sfruttarla a pieno. Certo ha delle limitazioni, non è possibile lasciare una pagina del drawer incompleta o creare delle cartelle nello stesso (Funzione sostituita dalla feature meno intuitiva “Gruppi”, vedere FOTO), per voi sono cose importanti?

Se non lo sono allora cosa aspettate?!
– Fiondatevi sul Google Play del vostro dispositivo e cercate: “ADW Launcher” o “AnderWeb”;
– Scaricatela/installatela;
– “Pigiate” il tastino “Home” e nella finestra di dialog (FOTO) che compare selezionate l’app appena installata.

Il cambio sarà veloce e sorprendente, non vi resta che dare via libera al vostro estro artistico!

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest