Alla scoperta del simulatore di volo di Google Earth



La maggior parte delle persone hanno sentito parlare della mappa del mondo interattiva che miscela abilmente la fotografia satellitare, la grafica 3D e internet. Pochi, tuttavia, hanno completamente esplorato questo fantastico mondo.

Lo sapevate, per esempio, che Google Earth è dotato di un sorprendentemente realistico simulatore di volo?

Per iniziare ad usare il simulatore è necessario scaricare il software di Google Earth (earth.google.com) la cui ultima versione (4.2) viene rilasciata con un file di circa 13MB e diverse strumenti da utilizzare.

Noi però in questo articolo siamo interessati al simulatore e ci interessa quindi scoprire dove è nascosto.

Procediamo allora all’installazione del software cliccando sul file che abbiamo scaricato e seguendo le indicazioni che via via ci vengono fornite.

Finita l’installazione, avviamo il programma e premiamo la combinazione di tasti Control + Alt + A ed ecco apparire il fantastico simulatore di volo.

Prima di iniziare la nostra avventura nei cieli del pianeta ci viene richiesto di scegliere da quale dei tanti aeroporti disponibili vogliamo partire e quale aereo vogliamo usare. Gli aerei a disposizione sono due:

F16

F16 Chiamato anche “Viper” (vipera), che è un caccia jet che permette di sfrecciare verso l’alto in accelerazione. Grazie al postbruciatore, la turbina genera una spinta di 24.000 lbf che consente di raggiungere una velocità massima superiore a Mach 2.

SR22

SR22 Un velivolo a quattro posti ad alte prestazioni. Il motore a 310 cavalli consente di raggiungere una velocità di crociera di 156 nodi e offre una capacità di carico utile di 420 kg.

Il simulatore può essere usato con la tastiera, con il mouse o joystick. Naturalmente una connessione a banda larga e un potente computer con ottima grafica rendono questa esperienza magnificamente realistica.

Dalla voce “Guida” del menù possiamo accedere alla guida dell’utente, al sito web dell’assistenza e alla descrizione dei tasti di scelta rapida. In particolare quest’ultima pagina descrive le svariate combinazioni da tastiera che possiamo utilizzare con le funzioni di simulazione di volo di Google Earth. Per iniziare a sbizzarrirsi con il simulatore di volo, comunque basta sapere che si avvia premendo Ctrl + Alt + A, ma dopo averlo utilizzato per la prima volta, si può passare nuovamente a questa modalità selezionando Strumenti > Accedi al simulatore di volo. Per uscire dal simulatore di volo, facciamo clic su Esci dal simulatore di volo nell’angolo in alto a destra o premi Ctrl + Alt + A. Per disabilitare o abilitare i controlli del mouse, fai clic con il pulsante sinistro del mouse Quando i controlli del mouse sono attivi, il puntatore assume la forma di una croce.
Buon divertimento.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • cm si faaaaaaaa?????????????????????????????????????’

Pinterest