Amiga Remixes



Se negli anni ’80 il C64 ci proponeva musichette piacevoli, l’Amiga (home computer del medesimo produttore la Commodore), sfoderava veri e propri brani musicali stereo, multivoce e di alta qualità (per l’epoca 22 khz erano tanti).

Su questa macchina autentici maestri del calibro di Chris Hülsbeck e Allister Brimble (che ha all’attivo la produzione di colonne sonore di centinaia di giochi, anche per sistemi Playstation) sfornavano musiche incredibili, per livello qualitativo e tecnico… in alcuni casi infatti quello che usciva dalle casse stereo superava il limite fisico imposto da Paula – il chip audio Amiga -, in quanto si sfruttavano il processore e i coprocessori per generare voci e canali sonori aggiuntivi.

Il sito AmigaRemix contiene moltissime perle di quel fenomeno che è stata l’Amiga, da visitare, ascoltare e scaricare.

In alcuni casi, bisogna dirlo, non si tratta altro che di semplici file rippati dagli emulatori, ma la maggior parte sono ottime riedizioni che meriterebbero un posticino nei vostri hard disk (o iPod).

Bitrate sino a 320 kbit.

l'homepage del sito Amiga Remix

l'homepage del sito Amiga Remix

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest