Ancora rumors su PSP2



Si susseguono negli ultimi giorni i rumors su PSP2, la seconda incarnazione del portatile Sony lanciato nell’ormai lontano 2004. Secondo quanto affermato dal sito CVG, il Senior Vice President di EA Patrick Soderlund ha confermato l’esistenza del misterioso handheld;

egli avrebbe infatti sostenuto che “Essendo noi sviluppatori siamo stati ovviamente a contatto con essa – ma non mi è permesso parlarne”.

Già più di un mese fa i Netherrealm Studios, sviluppatori del nuovo Mortal Kombat, avevano confermato di essere in possesso di PSP2, e da allora le voci sono aumentate sempre più.

Ecco quindi emergere rumors sulle presunte specifiche della console; si parla di un touchpad sul retro di essa, di un doppio stick analogico (feature che gli utenti hanno sempre chiesto a gran voce), di uno schermo più grande di quello dell’attuale PSP (che è di 4.3 pollici) addirittura di 1GB di memoria RAM, il doppio di quanto offerto da Xbox 360.

Soprattutto fa parlare di sé l’assenza del lettore UMD, gli utenti si chiedono infatti se sia saggio basare una piattaforma esclusivamente sul Digital Delivery, dopo l’evidente flop di PspGO!

Tuttavia, se così fosse la nuova PSP2 sarebbe completamente basata sul Digital Delivery, mentre quello che ha fiaccato PspGO!, oltre al prezzo inizialmente fuori misura, è stato il fatto che i titoli si potevano trovare su UMD a prezzi spesso più bassi di quelli del Playstation Network. I dubbi rimangono soprattutto su quello che sarà il mercato dell’usato con una console senza un supporto fisico.

Tutti questi rumors indicano comunque che la PSP2 esiste, ed è sicuramente una console nuova, oltre ad essere un progetto separato dal PSP Phone anch’esso rumoreggiato in questi giorni. Se Sony vorrà competere fin da subito con il 3DS di Nintendo dovrà presto scoprire le carte, dato che il nuovo portatile di Nintendo sarà lanciato in Giappone il 26 febbraio 2011.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest