Android Ice Cream sarà per gli smartphone ciò che Honeycomb è per i Tablet?



Da quando Android 3.0 Honeycomb è stato rilasciato, molti si sono chiesti se sarà un sistema operativo solo per i tablet o se sarà disponibile più in lontananza anche per gli smartphone.

Lo staff di Phandroid ha ricevuto indiscrezioni importanti e rilevanti su una nuova versione del firmware, noto con il codice GRI17, che con ogni probabilità sarà quello che prenderà il posto di Gingerbread, detto Ice Cream. Al momento non ci sono altre indiscrezioni, per cui non si sa quali caratteristiche del sistema operativo dedicato al tablet possano essere trovate anche negli smartphone.

E’ difficile anche immaginare di poter usufruire dei nuovi pulsanti hardware opzionali e del nuovo sistema di notifiche, così come non si può sperare di trovare l’accelerazione hardware ed il RenderScript.

Se le voci che vogliono una sorta di porting di Honeycomb anche sui cellulari si riveleranno veritiere, è probabile che tale nuova versione verrà rilasciata verso la fine dell’anno, il che coincide con il ruollino di marcia a scadenza semestrale in cui Google rilascia gli aggiornamenti, al fine di favorire gli sviluppatori nella gestione delle nuove funzionalità.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest