Android Market al via!



Dopo la commercializzazione del Googlefonino al via anche lo Store delle sue appliance.

Ora non ha una vasta scelta, ci sono circa una cinquantina di applicazioni, ma essendo open source, da fine mese gli autori delle  appliance potranno  registrarsi e ampliare il pacchetto esistente immettendone delle proprie, creandosi un piccolo business.

Si parte con total-free almeno per gli utenti, ma poi agli autori spetterà una percentuale sui guadagni.

Il 30% a Google e il restante 70% all’autore.

E’ una bella idea, che non offre un mercato controllato ma libero, e quindi molto più interessante, vario e pieno di contenuti diversi.

google-store-shipping.png

Anche BlackBerry annuncia l’apertura del suo store on line: BlackBerry Application Center , e Microsoft elabora il suo SkyMarket.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest