Angry Birds online: ora anche su Facebook!



Angry Birds sbarca su Facebook. Da ieri gli 800 milioni di iscritti al più famoso social network del web potranno divertirsi a fiondare i rossi pennuti sfidando i propri amici e realizzando nuovi record. Angy Birds rappresenta un vero fenomeno tra i giochi per piattaforme mobile (700 milioni di download sui dispositivi mobili), catturando milioni di fan in tutto il mondo.

Nato nel 2009 dalla creatività di Rovio Entertainment, una casa finlandese, il gioco ha prima spopolato sui cellulari ed ora si sta prendendo anche i social network. La prima versione interamente giocabile online è stata realizzata per Google+, il social di Google.

Dal giorno di San Valentino, il 14 febbraio, Angy Birds è ufficialmente su Facebook, fatto che senz’altro ne consoliderà il successo. Il gioco creato per il social di Mark Zuckerberg è in flash e mantiene le caratteristiche basilari delle prime versione con l’aggiunta di qualche novità.

Al solito, si dovranno lanciare una serie di uccelli tramite una fionda regolando forza e direzione per cercare di uccidere i maialini dislocati in lontananza. Nulla di più semplice se non che, man mano avanzano gli schemi, il gioco diventa sempre più difficile.

Le novità sono: condivisione di punteggi e classifiche con gli amici, possibilità di scambiarsi bonus e inoltre si potrà accedere ad un mondo esclusivo Surf and Turf ambientato su una spiaggia e creato in esclusiva per Facebook.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest