Animali nel PC?



Altro che antivirus, meglio un domatore!

Il primo animale che entrò nel computer?

Fu il Topo che si impossessò del PC che nel 1967 con la complicità dell’inventore statunitense D. Engelbart non solo fece del computer la sua tana ma addirittura si proclamò accessorio indispensabile: il mouse.

I topi, si sa, purtroppo, portano malattie, e nell’ ‘82 R. Skrenta inventa il Virus, e con loro ci ritroviamo anche il Cavallo (di Troia) ed il protetto-protettore Panda®.

Ma il “povero” Topo aveva caldo, troppo caldo e mica bastavano le “finestre” aperte nel 1984 da Bill Gates con Windows®!

Finalmente un po’ di fresco lo portò un famoso Pinguino: la mascotte ufficiale del Kernel/Linux creato da L. Ewing nel 1996.

Ma basta, basta animalucci piccoli e simpatici, date spazio anche a qualche animale più grosso: a gran galoppo si presenta l’altra mascotte del progetto GNU/Linux: uno Gnu, l’enorme bue africano.

Troppo grosso? Non entra nel case? Niente paura, ci pensa Linux con un simpatico e veloce Cerbiatto ed un Gibbone, una simpatica scimmietta che non sta mai ferma ed anima tutta la tribù!!

Ma ad un domatore non potevano mancare i felini e per movimentare questa fauna un po’ pacata dei PC, ecco che appare, come nome in codice del MAC OS 10.0 del 2001, il Ghepardo, il Puma, il Giaguaro, la Pantera, la Tigre, per ultimo il Leopardo.

Ma non dimentichiamo il Mulo di e-Mule® o il Gorilla di Gozzilla®, tanto per citarne qualcuno, ma in rete (e per un domatore che si rispetti la rete è fondamentale) ho trovato tantissimi software con nomi di animali.

E il Cane? Quello dorme tranquillo godendosi il calduccio del PC ma, grattandosi tra un bit e un bip, manda qualche pulce ammaestrata a saltare magari su un AMD® Spider (Ragno), mentre il Gatto curioso, passa indifferente sui tasti mentre giochi a Snake (Serpente) .

Volete conoscere l’ultimo animale entrato nel mondo dell’informatica?

Leggete l’articolo su “Il venerdì” di Repubblica del 13 giugno 2008 a pag 73: copio solo il titolo sperando di non passare per uno “Sciacallo”: ‘In Texas attaccano pc e affini. E minacciano anche la Nasa. Houston, abbiamo un problema: le formiche mangia-elettronica. !

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • Sacrilegio !!!!!!!

    In tutto questo ambaradan manca Firefox e la Volpe di Fuoco ??!?!?!??!

    SACRILEGIOOOOOO !!!!

  • bexem

    Mi copro il capo di cenere ma la ricerca è stata così bestiale che ho persino tralasciato
    molti animali che hanno fatto storia…pensa ad uno dei primi virus che era fatto di SCARAFAGGI che camminavano sullo schermo.

  • Firefox è il panda rosso non la volpe di fuoco,

    Personalmente io preferisco la volpe, in più lo stesso logo raffigura una volpe e non un panda rosso…

    Poi restando in tema firefox, c’è anche Greasemonkey, la simapatica scimmiette per gli script java

  • bexem

    Si, ma ci sono molti altri che non ho citato, ce ne sono tantissimi, sarebbe diventato un articolo molto più lungo.
    Cmq, si firefox in natura è il panda rosso, ma Mozilla Firefox è la volpe di fuoco.