App per Windows 8: solo su Windows Store



La Developer Preview di Windows 8 ha avuto un grande successo, il blog “Building Windows 8” è seguitissimo e Microsoft non può certo lamentarsi del risalto mediatico che sta avendo la futura versione del sistema operativo più diffuso al mondo.

A fianco delle notizie ufficiali riguardo il sistema e alle guide su come installare la beta, si stanno diffondendo varie notizie di corridoio, come ad esempio la dichiarazione, risalente a qualche giorno fa, del Ceo di Nvidia, che avrebbe dichiarato senza troppi problemi che le app di Windows Phone 7.5 Mango saranno disponibili anche per Metro.

E’ una dichiarazione singolare, ma dal punto di vista tecnico non ci sarebbero particolari problemi, dato che le applicazioni attualmente in circolazione per gli Smartphone sono create per processori ARM, che sono gli stessi dei tablet.

Intanto si è diffusa una notizia abbastanza sicura riguardo la diffusione delle App. Esse saranno disponibili solo si Windows Store, per evitare che vengano diffusi programmi insicuri, instabili e di scarsa qualità.

Gli sviluppatori terranno il 70% dei proventi, mentre il 30% andrà nei forzieri di Redmond, esattamente ciò che succede per i programmatori delle applicazioni per sistemi Apple.

Probabilmente sarà presente anche una divisione fra le app rivolte a sistemi Intel e quelle rivolte a sistemi ARM.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest