Apple “Find My iPhone”: non rubatemi la “Mela”



Questo servizio fornito da Apple per localizzare il proprio apparecchio smarrito o rubato è rivolto a tutti i possessori di iPhone (ma anche iPad touch e iPad) più distratti o sfortunati.

Il servizio in questione fa parte di MobileMe, la piattaforma Apple che fornisce posta elettronica e varie altre funzioni. In caso di smarrimento bisogna collegarsi a Internet, andare sul sito di MobileMe e cliccare su Find My iPhone (applicazione scaricabile gratuitamente).

Apparerà la lista dei propri apparecchi registrati e si potrà iniziare con la ricerca..

Una volta trovato su Internet l’apparecchio, il programma aprirà una mappa che mostrerà la sua posizione esatta ,grazie al GPS, o approssimata se la localizzazione avviene sfruttando i dati delle celle 3G o degli hot-spot Wi-fi.

A questo punto sarà possibile bloccarne l’utilizzo, cancellare a distanza tutti i dati contenuti in memoria oppure fargli emettere un messaggio visuale o sonoro.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest