Apple ha acquistato Waze?



Nelle ultime ore sta facendo il giro del web un’interessante indiscrezione secondo cui la Apple sarebbe realmente interessata all’acquisto di Waze, l’app che permette di consultare le mappe tramite il navigatore GPS in maniera gratuita e in tempo reale.

La notizia è stata pubblicata sul sito TechCrunch, che in passato si è rivelato una fonte attendibile e non c’è motivo di dubitare che lo sia anche questa volta: se venisse confermata, questa sarebbe un’ottima mossa da parte della società di Cupertino, visto il grande successo che è riuscito a ottenere Waze tra gli utenti grazie al suo approccio.

Chiaramente, un dispositivo mobile della Mela che includa un servizio come Waze diventerebbe un oggetto ancora più appetibile per la clientela; considerando, inoltre, tutti i problemi che la Apple ha avuto con le sue mappe, Waze sarebbe un buon compromesso per offrire un servizio di qualità ai clienti, limitando comunque lo strapotere di Google Maps.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest