Apple ha sfondato la soglia dei 600 miliardi di dollari



La Apple ha stabilito un’altro record , ha sfondato la soglia dei 600 miliardi di dollari di capitalizzazione , con un valore di 644 dollari per azione . Il tetto dei 600 miliardi è stato superato anche da Microsoft nel 1999 , prima della crisi del Dotcom . La spiegazione per il raggiungimento della capitalizzazione della Apple , è il successo che hanno i suoi tablet e smartphone sul mercato .

In tanti si sono chiesti come avrebbero reagito le borse dopo la morte di Steve Jobs , la risposta la vediamo tutti , da allora il valore di capitalizzazione di borsa della Apple è raddoppiata .

La storia ci ha insegnato che sui titoli tecnologici a volte ci sono delle bolle speculative , come nel caso della Microsoft che dopo la crisi del 2001 ha visto ridurre la sua capitalizzazione fino a 260 miliardi.Nel 1999 un’azione valeva 53,6 dollari , e dopo due anni è diminuito di circa 22 dollari .

 

 

 

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest