Apple inquina l’ambiente cinese?



Apple è finita nel mirino di alcune organizzazioni sindacali e ambientaliste cinesi, che le rimproverano di non essere in linea con gli standard di difesa dell’ambiente.

Infatti, secondo gli accusatori, per la produzione di Ipad e Iphone, la mela si affiderebbe ad aziende che non garantiscono i diritti ai dipendenti e usano materiali inquinanti.

Quindi, se fosse avvalorata la tesi, vorrebbe dire che l’azienda va contro le policies da lei stessa stilata.

Una bella gatta da pelare, contando che recentemente il problema delle aziende cinesi fornitrici di Apple si era già fatto sentire, con una brutta storia di suicidi sul posto di lavoro.

Da Cupertino l’azienda risponde che, ovviamente, le accuse sono infondate e che è da sempre attenda agli standard lavorativi e aziendali.

E’ abbastanza singolare che certe accuse provengano dalla Cina, dove il governo non è maestro dei diritti umani (recente una proposta di legge per legalizzare la scomparsa di dissidenti).

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest