Apple iOS 5.1.1: si può già effettuare il jailbreak tethered



In attesa che il jailbreak untethered venga rilasciato per il nuovo iOS 5.1.1, la nuova versione del celebre sistema operativo mobile Apple uscita recentemente, è possibile già applicare il jailbreak tethered. Si tenga conto che questa tipologia di jailbreak richiede sempre la presenza costante di un computer all’atto dell’accensione del proprio dispositivo iOS.

La soluzione tethered proviene da MuscleNerd, che ha aggiornato il suo strumento di jailbreak noto come Redsn0w. Esiste in Rete una guida che mostra come effettuare il jailbreak.

Bisogna innanzitutto scaricare l’ultima versione di Redsn0w tramite uno dei link indicati nell’articolo: se si utilizza Windows si sceglierà l’apposito link, altrimenti si sceglierà quello per Mac. Una volta scaricato Redsn0w si procede seguendo le istruzioni della guida e si potrà avere così il proprio dispositivo Apple jailbroken in modalità tethered. Nel frattempo chi è interessato al jailbreak untethered potrà ottenerlo tra due settimane, termine entro il quale dovrebbe essere rilasciato.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest