Apple iPhone 5: ansia per l’uscita ufficiale



Da non molto tempo, la Apple ha lanciato il prototipo dell’iPhone 5, il primo cellulare con tanto di ologramma incorporato.

E bene sì questo nuovo gioiello della casa di Cupertino è in grado, a differenza di tutti gli altri dispositivi mobili, di creare ologrammi touch in modo che l’utente possa usufruire delle sue applicazioni toccando una vera e propria illusione ottica.

Ma vediamo come i geni del business hanno lanciato il loro prototipo.

La prima uscita del prodotto è avvenuta in un bar di San Francisco, dove si presuppone che un dipendente Apple per pura sbadataggine abbia smarrito il prototipo dell’iPhone 5.

Il proprietario del bar dopo una lunga chiacchierata con la polizia e investigatori privati ha dimostrato di non possedere l’oggetto della Apple.

Dopo ripetute ricerche, sono venuti a capo che il prototipo si trovasse in una casa a Bernal Heights, però parlando con il proprietario e perlustrando la sua casa, non hanno trovato nulla.

La storia dello smarrimento del nuovo prototipo Apple, si ripete: prima dell’uscita dell’iPhone 4 successe la stessa cosa.

Apple per lanciare i suoi nuovi prodotti sul mercato, affida tutto a quache genio del marketing, che con questa storia ha messo dei punti interrogativi in tutto il mondo.

Per i fan Apple non esiste attesa peggiore, aspettare un cellulare del futuro si fa lungo e insopportabile, l’ansia cresce sapendo che sta per entrare in commercio un cellulare in grado di creare ologrammi!

Ma non finisce qui! L’oggetto in questione è particolarmente piccolo e sottile, un’altra sua buona caratteristica è la trasparenza che il dispositivo stesso possiede, infatti tenendolo in mano, la sua trasparenza permette di farci osservare in nostri tendini sulle nostre dita.

Quano uscirà questo nuovo pezzo di futuro non si sa ancora, quello che si sa è che questo dispositivo dal prezzo irragionevole ci condurrà sulla soglia per un futuro migliore e innovativo.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest