Apple, notevoli passi avanti con la presentazione dell’iOS 5 per gli iDevices



Come di consueto il 6 giugno di ogni anno, Steve Jobs famossisimo CEO della Apple, presenta al mondo intero le novità riguardanti gli iDevices.

Quest’anno oltre al servizio iCloud e al nuovo SO per Mac, è stato presentato il nuovissimo iOS 5, il quale presenterà all’incirca 200 novità. Tra le più importanti e sicuramente molto attese da tutti gli utenti troviamo:
il Notification Center, esso rappresenta una novità attesissima, in quanto è stato rivisitato completamente il vecchio sitema di notifiche push; grazie a questa implementazione tutte le notifiche saranno raccolte nel centro di notifiche, risultando così meno invadenti e più facili da consultare.

La seconda novità riguarda il social network “Twitter”, nel nuovo sistema operativo esso viene integrato alla perfezione, per facilitare l’accesso a tutti gli iscritti, inoltre è possibile condividere la posizione  ed il luogo in cui si trova l’utente grazie ampeccabile integrazione con l’applicazione mappe.

La terza novità riguarda l’aggiornamento di Safari e l’inserimento della Reading List, con la quale è possibile salvare un articolo di particolare interesse e leggerlo in un secondo momento senza alcuna interruzione pubblicitaria.

Reminder, rappresenta una nuova frontiera dell’organzazione personale, in quanto vengono organizzate le proprie to-do list; in modo tale da avenoramica completa dei propri impegni.

Con questo sistema operativo, nasce un nuovo concetto di sincronizzazione e di aggiornamento, infatti è stato implementato il sistema over the air, che consente appunto l’aggiornamento del software e la sincronizzazione dei dispositivi senza aver bisogno del pc.

iOS 5 sarà rilasciato per gli utenti nell’autunno dell’anno in corso, mentre è già disponibile per gli sviluppatori, i quali potranno iniziare a conoscere questo rivoluzionario sistema operativo.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest