Apple rimuove Blockchain, app per gestire i conti bitcoin, da App Store



Ieri, Apple rimuoveva senza troppe spiegazioni l’applicazione Blockchain dal suo App Store. Si tratterebbe, sembra, di “problemi irrisolti” che ne avrebbero causato la rimozione. L’applicazione, l’unica compatibile con iOS che permetta di gestire i conti bitcoin, è stata rimossa senza dare spiegazioni dettagliate – è quello che ha detto il CEO Nicolas Cary in un’intervista a Wired.

Si tratta di una rimozione che ha effetto su oltre 120.000 utenti iOS. Blockchain, infatti, è uno dei software più utilizzati per la gestione dei bitcoin, con oltre un milione di utenti in tutto il mondo tra i vari sistemi operativi.

Aspettiamo novità a riguardo.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest