Apple rimuove le applicazioni con contenuti sessuali dall’App Store



Lo sviluppatore di una applicazione per iPhone ha ricevuto un’agghiacciante e-mail da parte di Apple durante il fine settimana, il tipo di e-mail che tutti gli sviluppatori temono.

Ha affermato che la sua applicazione “Wobble iBoobs” è stata rimossa dall’App Store a causa di un cambiamento di politica che prevede di eliminare tutti i “contenuti di carattere sessuale”. Più in particolare, ha detto:

“L’App Store continua ad evolversi, e, come tale, stiamo costantemente rifinendo le nostre linee guida. La vostra applicazione, Wobble iBoobs (Premium Uncensored), include contenuti che inzialmente abbiamo ritenuto consoni per la distribuzione. Tuttavia, di recente abbiamo ricevuto numerose denunce dai nostri consumatori su questo tipo di contenuti, e abbiamo cambiato le nostre linee guida adeguatamente”.

Poi, ha aggiunto: “Abbiamo deciso di rimuovere qualsiasi contenuto apertamente sessuale dall’App Store, che comprende la vostra applicazione”. Un certo numero di altre applicazioni sembrano essere state rimosse, tra cui “Exotic Positions” e “Sexy Women”. Tuttavia, un paio di altre applicazioni sono ancora presenti. Tutti richiedono ancora la conferma dell’utente di avere più di 17 anni prima di poterli scaricare.

20100219removedfromsale

Apple non ha rilasciato una dichiarazione sulla questione, ma si tratta di applicazioni che sono state presenti sull’App Store per qualche tempo, senza problema.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest