Apple si prepara per diventare anche operatore di telefonia cellulare



Secondo le ultime indiscrezioni , Apple sta cercando di diventare anche operatore di telefonia cellulare sul territorio degli Stati Uniti , aggiungendo cosi nella sua lunghissima lista come concorrenti anche  AT&T e Verizon  .

Queste indiscrezioni le ha offerte il famoso analista del settore wireless , Whitey Bluestein , di fronte agli operatori internazionali che si sono riuniti al Summit di Barcellona . Secondo Bluestein , già nel breve futuro Apple svilupperà la sua propria rete telefonica , che supporterà soltanto i suoi dispositivi cioè : iPad e iPhone .

Apple ha già a sua disposizione grandi canali di distribuzione , e un portafoglio di clienti enorme da cui prendere quote di mercato . Inoltre Apple ha anche 250 milioni di carte di credito degli utenti iTunes , che potrebbero essere utilizzate dai futuri utenti per pagare i servizi che verranno offerti . Insomma la Apple sembra quasi pronta per sbarcare sul mercato degli operatori di telefonia mobile.

L’unico ostacolo della Apple , secondo  Bluestein , è che Apple non ha ancora nessun brevetto per quanto riguarda questo settore . Questo problema sarà risolto in un modo molto semplice, i brevetti saranno comprati dai due giganti AT&T e Verizon .

 

 

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest