Apple sta per rilasciare iOS5 e iCloud



E’ questione di poche ore quella che vedrà la quinta versione del sistema operativo iOS e il nuovo servizio iCloud essere rilasciati al pubblico. Entrambi i servizi sono attesi dagli utenti di dispositivi Apple: iOS 5 introduce molte novità, tra cui la funzione Edicola e iMessage, un servizio di messaggistica istantanea che potrà sostituire per molti il tradizionale messaggio di testo telefonico, permettendo un risparmio in termini di credito telefonico (e, ovviamente, causando un danno economico agli operatori di telefonia mobile); iCloud, invece, è un servizio di cloud-computing (archiviazione online dei propri dati) con sincronizzazione per i dispositivi Apple.

Nel frattempo Apple ha rilasciato anche una nuova versione di iTunes, la 10.5

iCloud rappresenta una svolta nell’affermazione del cloud-computing, opzione di lavoro oggetto frequentemente di esaltazioni e di critiche: dopo la chiusura di MobileMe, iCloud ne rappresenta un servizio successore. Il cloud-computing viene facilitato per gli utenti di dispositivi Apple, soprattutto grazie alla sincronizzazione dei dati con i dispositivi.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest