Apple vuole investire in Twitter?



Apple è interessata ad investire nel social-network di micro-blogging Twitter. La notizia, non ufficiale, proviene dal New York Times e vede l’azienda di Cupertino, reduce dalla mancata diffusione del suo social-network Ping, acquisire quote azionarie di Twitter, senza escludere anche una possibile acquisizione completa.

Apple ha da sempre dimostrato interesse in Twitter, soprattutto tramite l’integrazione delle funzioni di micro-blogging all’interno del sistema operativo iOS. Attualmente l’azienda di Cupertino vuole estendersi nel mercato del social-networking, nonostante la mancata diffusione di Ping. Anche Google ha in passato considerato l’acquisizione di Twitter, ma l’operazione non è mai stata portata a termine, soprattutto perché l’offerta di Google era ritenuta poco alta da parte dell’azienda del social-network di micro-blogging.

La stessa Twitter non ha mai manifestato particolare volontà a perdere la sua indipendenza, tuttavia non ha mai escluso del tutto la possibilità di essere acquisita. E attualmente Apple è l’azienda che risulta più determinata a tentare una possibile acquisizione.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest