Arrivano le Memorie Olografiche



olografic

Archiviare tutta la propria collezione di film in DVD su un unico disco? Presto sarà possibile ed è quello che promettono di fare i cosidetti dischi olografici: sono CD del tutto simili a quelli tradizionali ma saranno capaci, grazie ad una nuova tecnologia laser.

La memoria olografica è una tecnologia che permetterà di memorizzare ed immagazzinare le informazioni ad alta densità entro un cristallo. Nei dischi olografici i dati vengono scritti dal laser in profondità, attraverso tutto il supporto e non, come accade oggi, su uno o al massimo due strati. In questo modo si riesce quindi a memorizzare molti più dati (circa 200 volte rispetto ai primi prototipi realizzati dalla General Electric.  I primi dispositivi in grado di leggere questo nuovo tipo di dischi, messi a punto dalla InPhase-Technologies, sono già usciti sul mercato ma sono ancora costosissimi (si parla di circa 18.000 dollari nel 2008). I laboratori di ricerca della General Electric, però, stanno lavorando alla stessa tecnologia e prevedono, entro il 2012, di riuscire a renderli accessibili al grande pubblico e dunque ad un costo raggiungibile anche per noi poveri mortali.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • fantastico!

  • thea

    La tecnologia olografica è interessante, ma l’accesso ai dati risulta intrinsecamente lento, è un po’ come voler illuminare una stanza ad alto contenuto tecnologico con delle candele

Pinterest