Assistant Language+ per iOS si aggiorna



Siri è l’assistente vocale che consente, a chi abbia il nuovo iOS 6, di usare l’italiano per la dettatura vocale di testi o per le operazioni di uso del medesimo iDevice.

Il problema è che l’italiano non appare supportato nella versione di Siri presente su iOS 5. Come fare? Per chi non vuole perdere le funzionalità guadagnate con il jailbreak, la soluzione si chiama “Assistant Language Plus” che introduce nuove lingue tra quelle supportate da Siri: il cinese, il coreano, il cantonese, lo spagnolo e, appunto, l’italiano.

Il pregio di questo tweak, arrivato alla versione 1.0.2-1 grazie all’impegno del programmatore Hiraku, è di agire in modo “indolore”: le lingue vengono aggiunte e supportate nella dettatura vocale senza che Assistant Language Pus lasci un logo nella Home di iOS o senza che introduca menu ulteriori tra le opzioni del sistema operativo.

Attualmente questa implementazione gira sugli Iphone 4S che montino iOS 5 ed è acquistabile al modico prezzo di 0,99$ equivalenti a circa 0.80 cent di euro.

Via | HYI

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest