Attenzione ai Peer-to-peer, virus dannosissimi



Coloro che scaricanno musica, mp3, e simili da E-mule, Azureus, e company, dovranno stare attenti a non incappare in link .asf(Advanced Systems Format).

Sono delle pagine web all’interno dei file molto dannose, dei virus che infettano il pc, al momento in cui si apre il file scaricato.

Verrà chiesto di istallare un codec mancante e se lo si istallerà la macchina verrà compromessa.

Sarà come un vero e proprio cavallo di Troia,il proxy darà accesso agli attaccanti di intraprendere altro traffico attraverso il pc infettato.

Questo malware è quasi un worm. All’istallazione, ricerca file audio Mp3, li codifica in formato Windows Media Audio includendoli poi in un file .asf, e aggiunge link a copie ulteriori del malware stesso.

Non modifica nessuna estensione dei file nascondendo furbamente all’utente  la sua presenza.

“Gli utenti di reti P2P devono fare attenzione in ogni caso, ma specificatamente ancora di più nei confronti dei pop-up che compaiono riproducendo flussi audio e video” ha sottolineato Secure Computing commentando  il malware.  E alle strane icone presenti sul desktop.

news2.jpeg

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest