Audacity Beta: editor per taglia e cuci dei tuoi file musicali



Audacity, come editor di file musicali è sicuramente effettivo, accedere al mondo dell’editing grazie alla sua intuitività, risultera’ veloce e semplice.

Purtroppo, questa sua semplicità del lo rende anche troppo elementare e non troppo adatto alle esigenze dei piu’ esperti ed esigenti. Per vari motivi, spesso capita di dover editare un file musicale, sia per estrarre poche parole da una canzone, che cogliere 2 minuti di una conferenza lunghissima o applicare effetti speciali a proprie canzoni o a brani conosciuti.

Le qualita’ di Audacity:

I software a disposizione dei vari utenti sono moltissimi, purtroppo nessuno di questi e’ adatto ad un pubblico che non sia esperto di editing.

Audacity è l’eccezione, esso ci offre, prima di tutto un software gratuito che ti aiuta a mettere le mano ai file musicali in formato AU, WAV, AIFF e anche e soprattutto sugli MP3. Questo semplice editor di file audio ti permette, Pur non essendo un esperto, di poter modificare suoni e musica a tuo gusto, importando, esportando, registrando ed arricchendolo con un ampia gamma di effetti speciali.

L’aspetto dell’interfaccia non e’ particolarmente bello, di fatto pero’ e’ piuttosto intuitiva. Per cominciare a lavorare sui file puoi usare i comandi taglia, copia e incolla, cliccando sulle aree interessate con il semplicemente con il mouse.

Per cominciare a lavorare sui file puoi usare i comandi taglia, copia e incolla, clickando sulle aree interessate con il semplicemente con il mouse. Tutti i file musicali possono essere trascinati all’interno del programma semplicemente con il mouse ed possibile, attraverso il player, ascoltare un’anteprima dei cambiamenti effettuati.

Audacity, inoltre, mette a tua disposizione un analizzatore di frequenza e uno spettrogramma. Mi sembra a questo punto di aver detto tutto cio’ che c’era da dire approposito di Audacity, quindi non mi resta che augurarvi buon divertimento.

Link di riferimento:

editor musicale Audacity

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • Ola

    Un piccolo svantaggio del programma e’ l’impossibilita’ di esportare in formato mp3 i brani musicali creati, a meno che non si installi sul computer un encoder che si chiama Lame e si puo’ scaricare gratuitamente da Internet.

Pinterest