Aumentare le prestazioni di XP con il registro di sistema



Breve premessa 

Abbiamo visto in questo articolo, come la deframmentazione regolare del disco fisso possa migliorare notevolmente l’esecuzione di Windows XP.

L’hard disk, com’è risaputo, è il maggior “collo di bottiglia” nel nostro PC, cioè ne determina le prestazioni generali in modo negativo, poichè è il componente più “lento” sotto l’aspetto della velocità con cui esso accede ai dati memorizzati.

Windows XP lavora, in condizioni normali, sfruttando una memoria virtuale comunemente chiamata ”File di Paging”, o “file di SWAP”. Quando la memoria RAM disponibile non è più sufficiente all’esecuzione dei programmi e dei servizi del sistema operativo, entra in funzione questa memoria virtuale, e permette il corretto funzionamento del sistema.

Anche il Kernel di Windows XP, cioè il cuore del sistema operativo, è paginabile e per default viene eseguito e caricato nel File di Paging. Questo accade perchè nel momento in cui Windows XP è uscito sul mercato, i Pc in commercio avevano a disposizione una memoria ram massima di circa 512Mb.

Oggi invece sui sistemi con molta memoria RAM (a partire da un minimo di 1Gb) è possibile “forzare” Windows affinchè carichi il proprio kernel solo ed esclusivamente sulla RAM, notoriamente molto più veloce nell’accesso ai dati rispetto a un disco fisso, aumentando di conseguenza le prestazioni generali del PC….provare per credere.

Modifiche necessarie e miglioramenti

Tale modifica apporta notevoli miglioramenti sui nuovi PC desktop e notebook con almeno 2Gb di memoria RAM. Anche se è possibile applicare questo sistema anche su sistemi con una memoria inferiore ai 2Gb, mi permetto, per esperienza di sconsigliarla, poichè nel caso la memoria disponibile diminuisse drasticamente durante l’esecuzione di windows, potrebbe verificarsi la chiusura automatica di alcuni programmi in esecuzione.

Non vi resta che eseguire dei test per accertarvi che il vostro sistema rimanga stabile, anche dopo l’applicazione di questa modifica, che rimane comunque totalmente reversibile.

Ecco come fare:

1.) Fate clic su START–>Esegui
2.) Digitate “regedit” sulla casella di testo e fate clic su OK.

3.) Si aprirà una finestra di dialogo, molto simile a “Esplora risorse”, con cartelle e sotto-cartelle sfogliabili; l’unica differenza è che ogni cartella contiene “chiavi” con valori modificabili, che determinano le impostazioni di funzionamento del sistema e dei software installati.

4.) Sfogliate le cartelle che vi indico ora, fino ad arrivare a questo percorso: “\HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Session Manager\Memory Management”

5.) Selezionate quindi la cartella “Memory Management” e spostate lo sguardo sulla finestra di destra.
Noterete una lista di “chiavi”, ciascuna con un nome specifico, e i relativi valori.

15.JPG

6.) Fate clic con il tasto destro del mouse sulla chiave “DisablePagingExecutive” e selezionate modifica.

7.) Modificate il valore “0″ dalla casella “dati valore”, inserendo “1″ al posto dello zero.

24.JPG

8.) Non vi resta che applicare l’impostazione cliccando “OK”, chiudere la finestra di “regedit” e riavviare il sistema per poter apprezzare fin da subito i miglioramenti apportati da questa modifica.

9.) Nel caso voleste annullare questa impostazione non vi resta che riportare questo valore a zero.

NOTA IMPORTANTE:

Su alcuni dei PC sul quale abbiamo testato questo sistema, è capitato che al primo riavvio di Windows, esso si bloccasse, costringendo l’utente a resettare il pc.
Al successivo riavvio però Windows XP torna a funzionare come, anzi, meglio di prima! :)

Ogni commento è ovviamente gradito, anche per fare una stima media del numero di operazioni riuscite e successi nel caso di miglioramenti. Se possibile inserite nel commento anche le prestazioni base del vostro PC (CPU, RAM), così da avere un riferimento.

Non mi resta che augurarvi un buon “XP Tuning” :) e ringraziarvi come sempre per l’attenzione che rivolgete ai miei articoli.

Ricerche effettuate:

  • allungare xp
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • iMicio

    operazione andata a buon termine!grazie mille

    AMD turion 64 x2 mobile tecnology tl-64 2,2GHz,nvidia GeForce 8400gt 512mb ,3Gb ram DDR2,250GB HDD SATA

  • jacopoloso

    a me nn esce scritto : DisablePagingExecutive
    cosa devo fare ? risp per favore tra i 10 min
    grz

  • Marzaro.it

    Sono passati un po’ più di 10 minuti…anche se non so come si possa chiedere una cosa del genere… :) sorrido…

    Ad ogni modo per chi avesse il problema sopra descritto, è sufficiente creare manualmente la chiave di registro e relativo valore 1, come mostrato negli screenshot dell’articolo.

  • Borromeo

    Ho eseguito facilmente le indicazioni, ma il Task Manager mi dice che il kernel di un totale 40000KB ha di paging 25000 KB. Operazioni eseguite:ho posto 1 nel DisablePagingExecutive,ho imposto nessun file di paging, ho dato OK ed ho riavviato.
    Sistema XP SP2 1GB di HDD.
    Grazie.

  • giammy

    provato su amd athlon 64 3000+ 512ram e funziona!

  • Davide

    Io sinceramente non ne capisco quasi niente di computer e se a questo computer gli succede qualcosa i miei mi ammazzano quindi prima di provare ad aumentare i RAM senza alcuna avvertenza vorrei chiederti:
    C’è qualche possibilità che succeda una qualsiasi cosa peggiore? (del tipo si blocchi o non si accenda più) Sai ho una paura dei computer!

  • anonimo

    ma fuck!

  • Diego

    Io ho un xp 2002 sp3 con 1 GB di RAM, credo ke mi comprerò una nuova skeda RAM, mi hanno detto ke costa circa 20 Euro. (non ho fatto quello ke cè scritto nella guida per paura di rovinare il PC)

  • Jack

    Salve a tutti, ho un portatile acer con 2giga di ram con xp sp3.Ho cambiato il valore da 0 a 1 ma le prestazioni non sembrano essere aumentate.A proposito, secondo voi con 2 giga di ram a quanto va impostata la memoria virtuale per migliorare ulteriormente le prestazioni?il sistema mi consiglia 3067.

  • Andrew

    Secondo voi è irresponsbile portare il valore a 2 o 3???
    Che succede

Pinterest