Aumentare velocità internet in pochi passaggi!



Forse molti di voi non lo sanno ma la Microsoft sui propri sitemi operativi si riserva una determinata quantità di banda (circa il 20%) per effettuare aggiornamenti e fornire altri servizi.

Ma questa banda quando non è usata la si può utilizzare svolgendo qualche semplice passaggio:

  • cliccare su Start->Esegui-> e digitare gpedit.msc
  • Cliccare su “Criteri Computer Locale”->”Configurazione computer”->”Modelli Amministrativi”->”Rete”->”Utilità di pianificazione pacchetti QoS”->”Limite larghezza di banda riservabile”
  • A questo punto cliccare 2 volte su “Limite larghezza di banda riservabile”
  • Sarà settato automaticamente su “Non Configurato” (che equivale al 20%)
  • Ora quindi non ci resta che cliccare su “Attiva” ed impostare il parametro a 0%
  • Cliccare su applica e poi Ok

Ecco uno screenshot di quello che dovreste visualizzare:

Aumentare velocità connessione internet

Annunci sponsorizzati:

Ricerche effettuate:

  • aumentare velocità internet
  • aumentare larghezza di banda internet
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • alekdrum

    tanto in italia comunque la rete internet è pessima…alice 20 mega va in realtà a 7…fastweb idem…dovremmo ribellarci per questi disservizi

  • Purtroppo hai ragione :(

  • Mi spiace Marzaro.it non me n’ero accorto che avevi scritto un articolo simile!!!

    E comunque ti ringrazio per non avermi subito attaccato per l’articolo sullo stesso argomento (ripeto non ho fatto apposta)…grande umiltà ;)!

  • Marzaro.it

    :) avevo già scritto un articolo simile… (http://www.mondoinformatico.info/sfruttiamo-la-banda-al-100e-se-windows-la-blocca_post-650.html)

    Va bene anche riproporlo cmq, in forme diverse.

    C’è da dire che io ho una 20 mega e in realtà sono 15, a una distanza di circa 300mt dalla centrale.
    A 500mt diventano 12 mega e così via.
    Arriva una 2 mega a 3km di distanza.

    Loro da centrale partono con 7 o 20 Mega, poi tale velocità si auto-limita causa disturbi sui cavi in rame.
    Il disservizio non parte dalla centrale ma sta sulle linee di cablaggio, per le quali si paga un canone e per le quali telecom ha intascato negli anni centinaia di milioni di euro e ha investito solo nei servizi da offrire ma non nelle infrastrutture.
    Se avessero iniziato a spendere qualcosa per cablare pian piano le varie centraline di distribuzione con la fibra ottica, a quest’ora una 20 mega sarebbe nella peggiore delle ipotesi almeno una 18 mega, per chi ha gli impianti dentro casa vecchi e non schermati…

  • En3rgik

    Io da circa 4 anni che litigò con telecom che la mia adsl mi va male ( per esempio sono distante dalla centrale circa 3km ed il mio contrato e di 7mb e ricevo solo 4mb pe scarico con 140kb -massimo di 350kb(quasi mai) aspetto che le telecomunicazioni in ita migliori

  • floryano

    si forse quando sarra la fine del mondo ci darano sti 20 mb questa e solo una pressa x il cullo qualcuno dovra pagare visto ke noi paghiamo sempre una cifra e resultati sempre piu scarsi

  • ta linea era già cablata ma non cnclusa con la decisione del sindaco a causa del presidente i mezzi sono stati ritirati.

  • bancario

    Dispongo di un Pc dotato di sistema operativo Windows home edition. Ho seguito passo passo le istruzioni inserendo nella casella”esegui” il comando ” gpedit.msc” ma il Pc risponde “file non trovato”. Cosa devo fare? Mi potete aiutare?

Pinterest