avast! Home Edition. Un antivirus gratuito e molto efficace.



Navigare in internet per conoscere nuovi amici e tenersi aggiornati su ciò che accade quotidianamente nel mondo per molti di noi ormai è una abitudine durante la quale, spesso, abbassiamo la guardia quando visitiamo siti sconosciuti che ci chiedono di scaricare tool necessari alla navigazione o quando riceviamo e-mail con allegati da perfetti sconosciuti.
Per non incorrere in spiacevoli incidenti durante la navigazione e tenere pulito il nostro PC, la nostra una arma è un buon antivirus che però dobbiamo tenere aggiornato altrimenti non ci serve a nulla.

Chi non può o non vuole spendere soldi per un antivirus può affidarsi ad avast! Home Edition chè è assolutamente gratuito per uso domestico e non commerciale. Le aziende dovranno invece, qualora volessero usare avast!, dovranno comprare la licenza; lo stesso vale per le istituzioni anche pubbliche ma l’azienda produttrice garantisce sconti particolari per associazioni no-profit, istituzioni scolastiche e governative.

avast! Antivirus è sviluppato fin dal 1988 dalla AWIL Software a.s, una azienda della Repubblica Ceca. All’inizio il software era distribuito solo in lingua ceca però adesso vanta una distribuzione in 25 diverse lingue e nell’ottobre del 2007 ha raggiunto la registrazione del 40milionesimo cliente per il programma avast! Antivirus Home Edition.

Il programma con la sua nuova versione del kernel ha una ottima capacità di individuare i virus in rete e di bloccare la maggior parte dei cavalli di troia.

Vediamo quali sono le caratteristiche di avast! Antivirus:

Protezione residente Standard

Un potente modulo residente scopre il virus prima che infetti il computer e gli nega l’accesso alla macchina.
Questo modulo controlla anche i files di sistema del computer e la posta elettronica.
La protezione dei files di sistema assicura che nessun virus sarà caricato sul pc.
Le e-mail vengono controllate sia se l’utente lavora sui protocolli SMTP/POP3/IMAP4 sia, attraverso uno speciale plug-in pe MS Outlook.
La posta elettronica viene anche controllata con la “scansione euristica” che si occupa del del corpo della mail e degli eventuali allegati avvisando ancor prima che il download della posta sia avvenuto, se la mail contiene virus.

Protezione P2P e IM

avast! possiede un modulo per la protezione di programmi IM (Instant Messaging, “chat”), e un modulo per la protezione dei programmi P2P (peer-to-peer) suportando oltre 30 di questo programmi.

Protezione rete

Solo per i sistemi NT (Windows NT/2000/XP/2003) una sorta di “firewall leggero” assicura la protezione contro worms e attacchi da Internet analizzando tutto il traffico della rete e controlalndo i contenuti eventualmente pericolosi.

Protezione Web

La protezione Web controlla e filtra tutto il traffico HTTP che viene dai siti Web su Internet, funzioanndo come proxy trasparente HTTP compatibile con tutti i più importanti browsers.
Grazie a uno strumento chiamato “Intelligent Stream Scan” l’impatto della protezione Web sulla velocità del browser è quasi trascurabile.

Aggiornamenti automatici

Come abbiamo già detto un antivirus per essere efficace deve essere aggiornato ed ecco che avast! ci viene incontro con gli aggiornamenti automatici che sono incrementali con il trasferimento dei nuovi dati o dei dati mancanti riducendo così i trasferimenti “pesanti”.

Cestino Virus

Una particolare cartella del disco fisso è chiamata cestino dei Virus e non è altro che un luogo dove, grazie a particolari proprietà, isolare i virus. La caratteristica principale del Cestino dei virus è l’ isolamento completo dal resto del sistema operativo.

avast! Virus Cleaner integrato

avast! include il Virus Cleaner, uno strumento progettato per la rimozione completa dei più comuni virus dai computer già infetti. Quindi, oltre prevenire gli attacchi il è in grado di eliminare i comuni malware.

avast! Home EditionAvast! Home Edition è scaricabile gratuitamente per uso domestico e non commerciale al seguente indirizzo http://avast.com/ita/download-avast-home.html

Una volta scaricato il file setupita.exe (per il programma in lingua italiana) clicchiamo su di esso per avviare la semplice installazione del programma. Accettiamo le impostazioni di default e alla domanda Vuoi impostare un controllo antivirus degli hard disk al riavvio del sistema? rispondiamo . Scegliamo quindi Riavvia e clicchiamo su Fine.

Una volta riavviato il computer, assicuriamoci di essere collegati a internet, avviamo il software e clicchiamo Registrazione del programma nella finestra che appare. Compiliamo il form on-line e clicchiamo Register. Torniamo in avast!, e digitiamo il codice ricevuto sulla nostra e-mail nel campo Inserire il Codice Licenza e premiamo OK.
Attenzione! Anche se avast! Home Edition è gratuito abbiamo 60 gironi di tempo per registrarlo trascorsi i quali il software smetterà di funzionare.

Rimanendo connessi a Internet, aggiorniamo le definizioni dei virus. Clicchiamo col tasto destro del mouse sull’icona di avast! presente nella systray e scegliamo Aggiornamento/Aggiornamento iAVS. Se invece vogliamo aggiornare il programma scegliamo Aggiornamento/Aggiornamento del Programma.

Terminata la fase di aggiornamento, avviamo l’antivirus e scegliamo cosa fargli esaminare: dischi rigidi, unità rimovibili o singole cartelle. Queste tre opzioni si trovano si trovano sulla destra dell’interfaccia: per eseguire una scansione completa del sistema clicchiamo sul pulsante Dischi Locali. Non dimentichiamo di far eseguire la scansione anche ai file compressi. Nella parte superiore della finestra troviamo una sezione con l’indicazione Scansione Standard. Selezioniamo la voce Controlla File Compressi. Si noterà un rallentamento della scansione ma in questo modo il software sarà in grado di controllare e scovare eventuali virus contenuti da file ZIP e RAR.

Avviamo la scansione cliccando su Avvio. Se viene rilevato un virus avast! Lo segnala con una finestra popup contenente le azioni da eseguire e un consiglio su come procedere. Clicchiamo su Ripara per ripulire il file infetto. Pochi secondi e il virus sarà definitivamente debellato.

Da questo momento abbiamo il computer perfettamente ripulito da virus e costantemente protetto a patto che aggiorniamo regolarmente il software e le definizioni dei virus.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • romano jacone

    Scusate,ho letto tutto il sopra e francamente,essendo alle prime armi,trovo il tutto un pò farraginoso. Ho ripulito il mio PC dal Norton Symantec e vorrei inserire l’avast Home Edition. Aggiungo che ho già la chiave di attivazione.Esiste un’anima buona che possa condurmi in porto? Grazie!Romano.

  • Se hai già la chiave di attivazione hai visitato il sito di Avast e probabilment haui anche scaricato il file da installare. francamente non capisco dove trovi difficoltà. Puoi indicare precisamente quali sono le tue difficoltà?

  • manuela

    scaduto avast

Pinterest