Backup dei sistemi aziendali: pura tecnica o attenzione umana?



Effettuare un backup di sistemi aziendali è un’operazione in teoria abbastanza semplice. La differenza tra un servizio di qualità e un servizio scadente consiste nella metodologia e nella tecnologia utilizzata, ed in particolare nella capacità di rispondere alle effettive esigenze dell’utente finale.

Innanzitutto è fondamentale eseguire l’archiviazione dei sistemi con algoritmi di sincronizzazione binaria che devono essere potenti ed efficienti per garantire il massimo risultato. Importante anche da considerare il fatto che l’azienda che esegue il backup non sia limitata a particolari sistemi o database. Per garantirvi efficienza ed affidabilità la competenza deve essere completamente trasversale, e i sistemisti che vi operano devono essere in grado di operare su qualsiasi sistema o database.

Mettersi poi dal punto di vista dell’utente finale è l’aspetto che maggiormente fa la differenza. Troppo spesso, infatti, le aziende informatiche ragionano “come le macchine” e si dimenticano di avere davanti a sé delle persone. I servizi offerti vengono utilizzati e sono utili a degli umani che ne hanno bisogno per risolvere problemi effettivi e concreti.

20091110database-backup

Per questa ragione è molto importante analizzare il peso e l’importanza che ha per il business e per la vita aziendale ogni singolo dato del quale è richiesta l’archiviazione. Solo così si può essere sicuri di “matchare” perfettamente le esigenze del cliente e di far sì che l’operazione eseguita corrisponda ad una reale necessità e produca un risultato concreto e utile per il business aziendale.

Il livello di criptaggio, ad esempio, può essere personalizzato, e anche questo è un aspetto da verificare col cliente in via preventiva e da mettere a punto con un attento ascolto delle reali esigenze di business. Altro aspetto fondamentale è la valutazione delle copie da effettuare. Quante ne servono? Ogni quanto tempo devono essere effettuate? Mettendosi dal punto di vista del cliente finale, si può facilmente capire come possa essere per lui importante avere a disposizione ad esempio, 10 versione diverse dei dati, effettuate in momenti diversi, in modo da poter scegliere quella che gli è più utile e funzionale in quel momento.

La soluzione non è l’informatica. L’informatica è un mezzo per raggiungere uno scopo. Uno scopo umano.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest