BIOS HOT FLASH – Recovery e ri-programmazione di tutti i BIOS PLCC32!



Il BIOS (Basic Input-Output System) è un componente fondamentale del PC.
Esso si compone di due parti, Elettronica e software. In linea di principio, la parte elettronica è un piccolo microprocessore con una memoria che contiene il firmware (software).
Questo software viene caricato al BOOT (avvio) del pc, e grazie all’interfacciamento del microprocessore sulla scheda madre, permette di operare su diverse e importantissime impostazioni di base del pc!

Dopo questa breve introduzione, cerchiamo di capire che tipi di BIOS esistono.

Il microprocessore del BIOS, viene definito in elettronica come EEPROM.
I principali tipi di EEPROM elettroniche utilizzati come BIOS sui pc sono di 4 tipi:

  • TSOP
    20090705428-28-tsop
  • PLCC32
    20090705chip-bios
  • DIP32
    20090705dip-32
  • SPI Flash
    20090705at26df161a-su

I formati EEPROM “TSOP” e “SPI Flash” per natura vengono saldati direttamente sulla mainboard del pc.
Mentre quelli di tipo “PLCC32” e “DIP32” vengono inseriti a incastro su degli appositi zoccoli saldati sulla scheda e perciò sono facilmente removibli.

Nella maggior parte dei casi comunque troveremo BIOS in formato “PLCC32” e quindi ci concentreremo nel recupero e nella riprogrammazione di questi.
Ogni produttore di mainboard infatti, mette a disposizione aggiornamenti firmware per i BIOS e le relative utility software per la programmazione degli stessi.
Queste utility sono sempre più spesso avviabili da windows, con comode interfacce grafiche ma la procedura è piuttosto rischiosa in quanto un possibile crash del sistema operativo potrebbe bloccare il processo di aggiornamento, inducendo l’utente a spegnere il computer.
Niente di più sbagliato! Se la procedura di riprogrammazione non è stata effettuata al 100% avremmo un BIOS programmato per metà che non funzionerà mai e il PC in questione non si avvierà più, finchè non ripristineremo il firmware correttamente.
Per fortuna queste EEPROM possono essere riprogrammate migliaia di volte, ma a questo punto avremmo bisogno di un programmatore esterno a cui collegare il BIOS.
Nei piccoli laboratori di riparazione pc ad esempio non c’è sempre la necessità di avere un programmatore esterno a portata di mano. Tanti tecnici addirittura non sanno nemmeno da dove partire per risolvere il problema.

Ora vi spiego un sistema con il quale è possibile, tramite l’utilizzo di un’altra scheda madre, riprogrammare bios di altre mainboard con l’utility DOS, FLASH864.

Per prima cosa recuperiamo una mainboard funzionante, che abbia uno zoccolo per BIOS PLCC32. Su questa mainborad dovrà essere possibile avviare DOS da floppy o da chiavetta USB (vedi articolo come creare una pendrive avviabile).
Scaricate da qui FLASH864, estraete il contenuto del pacchetto e copiate il file flash864.exe nel dispositivo di avvio prescelto (floppy o pendrive bootabile).
Scaricate dal sito del produttore la ROM del firmware da caricare sul BIOS corrotto o da riprogrammare e copiate anch’esso su floppy o pendrive.

Individuate il BIOS da riprogrammare, e toglietelo delicatamente dallo zoccolo, aiutandovi con un piccolo strumento, tipo un piccolissimo cavviavite da orologiaio, che faccia da leva sugli spazi negli angoli.
20090705bios

Ora fate molta attenzione!
Avviate la mainboard funzionante e fate partire il DOS.
A questo punto e PRIMA di avviare flash864, estraete dallo zoccolo il BIOS dalla mainboard funzionante, facendo attenzione a non toccare altre parti elettroniche con lo strumento di leva, e inserite il BIOS da riprogrammare.

Il BIOS infatti viene letto solo in fase di BOOT e poi si auto-disattiva, quindi il pc continua a funzionare anche senza di esso, fino al prossimo riavvio.
Questa procedura, non esente da rischi, si chiama HOT FLASH, oppure HOT SWAP, ovvero PROGRAMMAZIONE A CALDO o SCAMBIO A CALDO, poichè si fà a computer acceso.
Fatela quando non avete nulla da perdere….non potete far danni gravi finchè state attenti a non far cadere il BIOS o parti metalliche sulla mainboard mentre è in funzione!

Avviate flash864: come potete vedere in figura, in basso a sinistra c’è una casella “info”, che vi consente di verificare se il programma ha letto correttamente il tipo di EEPROM. “Flash” vi indica il modello, e “flash size” la capacità in KB della memoria interna.

20090705flashload

Caricate quindi il file ROM contenente il firmware da riprogrammare.
Andate su “Flag” e disabilitate il “BIOS CHECK ID”.

Perchè utilizzare Flash864? Il problema nasce se per esempio abbiamo una mainboard con firmware BIOS di tipo Phoenix, e vogliamo riprogrammare tramite l’utility fornita dal produttore, un firmware diverso di tipo Award (giusto per fare un esempio).

L’utility infatti confronta il bios che state per caricare, verifica che al boot è stato caricato un bios Phoenix e che state per programmare un BIOS diverso, o addirittura che l’hardware corrente (giustamente) è diverso dalla mainboard sul quale và installato questo firmware.

Flash864 a  differenza delle utility specifiche messe a disposizione dai produttori, permette di saltare questo controllo e l’abbiamo impostato prima disabilitando il “BIOS CHECK ID”.

FLASH!!!
Dopo aver caricato il firmware sul programma e aver disabilitato il controllo del tipo di bios, premiamo Invio, e iniziamo la procedura di flash!

Al termine, spegniamo il pc dal pulsante e in sicurezza, estraiamo il nostro BIOS riprogrammato e re-inseriamo l’originale!

Questa procedura può servire a creare dei backup preventivi di un BIOS, oppure a riprogrammarne uno differente!

E’ anche possibile recuperare una vecchia scheda madre con BIOS in formato “DIP32”, e usare un adattatore facilmente reperibile in rete, come questo ;)

2009070532-653000-10

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • ottima Guida! Complimenti davvero.

  • giorgio

    ciao a tuttti

  • giorgio

    e bellissimo sto coso qua

  • Marzaro.it

    grazie! ;)

  • Bong313

    ciao, la guida è molto interessante ma non riesco a reperire l’ utility flash864…..potete aiutarmi??

    grazie

  • suor salvetta

    come riprogrammare il bios di un notebook asus a6jc, come, dove,reperire i programmi da utilizzare per la riprogrammazione? il pc sembra morto, funzionano solo le ventole di raffreddamento. grazie per l’aiuto

  • Massimo

    sALVE VORREI SAPERE DOVE POTERE ACQUISTARE IL PROGRAMMATORE BIOS GRAZIE .PS LA MIA è UNA DITTA CHE TRATTA MATERIALE INFORMATICO.

  • si ottima guida ma dove reperire l’utility flash864??.ho’ cercato ma mi e’ stato impossibile reperirla.se gentilmente potete inviarmi il link per scaricarla..vi ringrazio.

Pinterest