BitTorrent: guida all’uso



BitTorrent o BT è un protocollo peer to peer in grado di scaricare velocemente file ed inviare in contemporanea dati ad altri utenti.

COME SI PUÒ SCARICARE UN FILE UTILIZZANDO BItTORRENT?

BitTorrent necessita dell’utilizzo di file specifici, denominati appunto “torrent” , questi hanno la funzione d’indicare al client i dati necessari al download del contenuto desiderato. È possibile scaricare file di questo tipo collegandosi al sito legaltorrents.com. Una volta scelto il file ( che apparirà senza contenuto) lo si potrà leggere caricandolo in µTorrent nei seguenti modi:
• Aprendo il file nel browser utilizzato in fase di download;
• Aprendo il file torrent eseguendo due clic sullo stesso;
• Trascinando il file nella finestra di µTorrent

COSA INDICA LA DICITURA “IN SEEDING”?

Dopo aver terminato il download sarà possibile leggere il messaggio di In seeding, ciò rileva che il vostro client BitTorrent è stato lasciato aperto durante la fase di scaricamento file al fine di distribuire i dati in trasferimento. Questo significa che gran parte dei dati ricevuti sia provenuto dai seed, il consiglio utile è quello di restituire i contenuti alla community.

COME SI RESTITUISCONO I CONTENUTI ALLA COMMUNITY?

Il procedimento è semplice, occorre cliccare sul torrent utilizzando il file destro del mouse e selezionare l’opzione Rimuovi. È opportuno che l’esecuzione del seeding avvenga nel momento in cui upload e download abbiamo raggiunto 1.00 di rapporto.

DOV’È POSSIBILE SCARICARE BItTORRENT?

Scaricare BitTorrent è facile e veloce, cliccando sui link sottostanti è possibile eseguire un download sicuro senza nessun costo o acquisto:

Via – xnavigation 

 

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest