BitTorrent per Chrome



Torrent è un protocollo di scambio file decentralizzato e veloce.

In sostanza, ogni file viene diviso in porzioni e ciascuna di esse, beneficiando di diverse fonti, viene subito messa a disposizione. In precedenza, per usare questo protocollo, occorreva un client per scaricare i file e un browser per cercarli.

Nelle ultime settimane BitTorrent aveva annunciato “Surf“, un add-on che consentiva agli utenti di Chrome di fare tutto dal proprio browser e, attualmente, nel Play Store, è stata rilasciata la versione alfa (0.5) di questa estensione. Il funzionamento, esplicativo delle sue feature, è molto semplice.

Basta cliccare sull’icona di Surf e digitare il nome del file desiderato: grazie a Bing, Google e Yahoo (ed altri motori aggiungibili a nostra discrezione), verranno scandagliati diversi siti alla ricerca di file “.torrent“.

Trovato quello di nostro interesse, e determinatane la qualità, sarà possibile procedere al relativo download che potremo monitorare (a livello di velocità), sospendere e arrestare/riavviare. Prevista una futura versione anche per Firefox.

Via | Webnews

Annunci sponsorizzati:

Ricerche effettuate:

  • free big bhooty bbw secret xmaster
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest