BlackBerry, al momento nessun piano per dispositivi indossabili



Quello dei dispositivi indossabili è un settore che probabilmente esploderà in questo 2014. C’è già il Pebble, come già sapete, e i prodotti di Samsung, che ha appena annunciato i nuovi Gear e Gear Fit. In più c’è Apple e il suo misteriosissimo iWatch, di cui ci aspettiamo una presentazione proprio quest’anno ma di cui ancora non abbiamo assolutamente alcun dettaglio. E per quanto riguarda le altre case produttrici? Per quanto riguarda Blackberry, ad esempio, sembra non ci sia al momento alcuna intenzione di entrare nel mercato degli smartwatch.

È stato il CEO John Chen ad affermarlo, rispondendo a una domanda postagli nel corso del Mobile World Congress, ad affermare che al momento non c’è alcun piano, da parte dell’azienda, di entrare nel mercato dei dispositivi indossabili. E Chen è stato piuttosto chiaro in questo, non lasciando in merito alcun dubbio.

Ma attenzione, perché ciò non significa che Blackberry non deciderà prima o poi di abbracciare questo settore nascente della tecnologia; significa soltanto che in questo particolare momento non è interessata allo specifico segmento dei dispositivi indossabili. Anche considerando che al momento la società si sta concentrando sulla produzione di nuovi device che facciano in modo di risollevare un po’ i profitti, una cosa che apparentemente non migliorerebbe grazie a un ipotetico smartwatch.

Quindi, insomma, almeno per quest’anno sembra non vedremo da parte di Blackberry alcun dispositivo indossabile. Sicuramente, però, come vi anticipavamo, il 2014 sarà un periodo in cui questo mercato crescerà in modo esponenziale, specialmente da quando Apple presenterà ufficialmente il suo misterioso iWatch, o qualunque sarà il suo nome.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest