Blogger: out il giorno dell’annunciato redesign



Blogger, il famoso servizio di blogging gestito da Google, è fuori servizio da ieri, giorno dell’annunciato redesign del sito. Ieri doveva essere il gran giorno per Blogger, e di conseguenza per Google, in quanto data prevista per la riprogettazione del sito, ma sembra che le cose non siano andate come previste. Difatti è da ieri sera che i milioni di blogger provano ad entrare nei loro account ma si trovano di fronte alla schermata:

Siamo spiacenti, non è stato possibile completare la richiesta.

Quando segnali questo errore al servizio assistenza di Blogger o al Gruppo di assistenza di Blogger:

  • Descrivi cosa stavi facendo quando si è verificato l’errore.
  • Fornisci il codice di errore seguente e le informazioni supplementari.

Nel forum di google, sotto la voce blogger, ci sono una fila interminata di codici errori che cambiano di volta in volta con le normali e giustificate lamentele da parte degli utenti che si sono visti negare l’accesso al loro blog. Molti di questi lamentano anche la scomparsa di alcuni post pubblicati il giorno prima e nelle ore antecedenti il blackout del sito.

Per ora non ci sono risposte da parte dei membri dello staff di Google e sul web è impossibili reperire informazioni riguardo l’accaduto.

Blogger nasce nel 1999 a mano della Pyra Labs, piccola azienda di San Francisco che lancerà il fenomeno del blog facile e alla portata di tutti. nel 2003 viene acquistata dal colosso Google Inc. che la rende la più grande blogsfera del web. Attualmente si stima che Blogger ospiti tra i 15 ed i 20 milioni di blog.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest