Case in vendita su Second Life



Potrà sembrare assurdo ma anche su second life si comprano e vendono case con soldi reali e anche con agenti immobiliari.

Secondlife è un mondo virtuale tridimensionale inventato nel 2003 dalla società americana Linden Lab

Second Life lascia agli utenti la libertà di godere dei diritti d’autore sugli oggetti di propria creazione che possono essere venduti tra i “residenti” con Linden Dollar convertibili in euro o dollari.

Uno dei Business più grossi è il settore edilizio dove si fa a gare a chi riesce a comprare una casa più bella come se si fosse dei vip.

Nel 2007 anche Gabetti Property Solutions è entrata nel business della compravendita di case su secondlife con un investimento iniziale di 100mila euro.

20090601secondlife_1ll progetto Second Life di Gabetti prevede che un team di 5 persone dedichino parte del loro tempo libero ad interagire su SL tramite i loro rispettivi.I fini dichiarati oltre quelli strettamente economici della vendita di case e immobili sono anche innovazione aziendale, marketing, commerciale e, probabilmente in futuro, di reclutamento di risorse umane.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • george w.

    certe cose…..

  • Il mercato dei terreni e delle costruzioni virtuali in Second Life non ha niente di assurdo. E’ una realta’ consolidata da anni, e non ruota attorno al “fare a gara a chi ha la casa piu’ bella”.

    Gabetti non e’ piu’ presente in Second Life, come si puo’ facilmente verificare di persona entrando in Second Life (e’ gratuito) e facendo una semplice ricerca.

    Il numero di utenti di Second Life e’ costantemente in crescita; le aziende non hanno smesso di utilizzare questa piattaforma; le universita’ che la usano sono centinaia e centinaia.

    I dati sono disponibili sul blog ufficiale:
    blogs.secondlife.com

  • bestale

    Opensource Obscure, grazie delle precisazioni

  • Alecx Writer

    Che aggiungere dopo l’intervento autorevole di Opensource ? Per dare qualche numero : gli attuali top player sull immobiliare virtuale sono circa 40 hanno asset per circa 100mila dollari ciascuno (100 “isole” che per attivazione costano 1000 dollari l’una) i più grandi superano il milione di dollari di fatturato all’anno. Attualmente connessi a secondlife vi sono una media di 70mila utenti contemporanei, l’equivalente di una cittadina in periferia, mentre gli utenti registrati sono 16milioni e 2milioni quelli che si sono connessi negli utlimi 2 mesi. Ogni giorno su secondlife si spendono 1.3 milioni di dollari in beni virtuali. tutti questi dati incrementano del 7 % ogni mese, nonostante si prossegua affermando che secondlife stà morendo.. ma daltronde meglio così.. lavoro molto meglio con poca concorrenza ;)

  • Cory Ondrejka

    > Il numero di utenti di Second Life e’ costantemente in crescita

    > Attualmente connessi a secondlife vi sono una media di 70mila utenti contemporanei

    Dimenticate di specificare che la maggior parte sono account multipli creati da vecchi utenti!

    (dati implicitamente confermati dalla stessa azienda Linden, che ha appositamente modificato il regolamento)

    Le aziende italiane, e non, hanno chiuso quasi tutte, Gabetti compresa.

    Questi sono dati di fatto, non chiacchiere. Poi per carità, l’ottimismo non guasta mai. Contenti voi…

Pinterest