Cattura schermo (Screenshot) con facilità



geek4work

Può capitare di avere necessità di catturare parti dello schermo o un’intera finestra, vuoi perchè il programma che stai utilizzando dà un errore e devi trasmettere il messaggio all’assistenza tecnica, oppure più semplicemente devi inserire un’immagine in un post sul tuo blog.

Ebbene, oltre al tasto “stamp”, piuttosto rudimentale nel suo utilizzo, esistono molti programmi che ti consentono di catturare le immagini dal tuo desktop.

Uno di questi, molto semplice e senza tanti fonzoli, è Screen Grab. Consente di salvare le immagini catturate in jpg, bmp, ico e pdf. Lo puoi scaricare qui.

grab1.jpg

Un altro programma cattura-schermo, senz’altro più completo ed elaborato è Picpick. Questo software, che si presenta con una bella interfaccia, consente non solo la cattura dello schermo o di sue parti, ma anche l’elaborazione delle immagini con un proprio editor. Inoltre permette di disegnare sull’immagine, funzione utile per evidenziare parti di ciò che si è catturato. Lo puoi scaricare qui.

selezione.png

Se preferisci, esiste anche un’estensione per Firefox, Screengrab! Anche questa soluzione può essere valida per chi non ha grandi esigenze. Il limite è che si possono catturare immagini solo dall’interno di Firefox, quindi non è utilizzabile per la generalità dei casi come gli altri programmi. Puoi ricercare l’add-on oppure cliccare qui.

geek4work_1237116230612.png

In conclusione direi che per coloro che hanno esigenze di base può andar bene l’estensione Firefox ma se si ricerca qualcosa in più è necessario PicPick.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest