giochi e piccoli trucchi su facebook: coltiva più velocemente su Farmville!



20090821farmville

Che Facebook sia ormai un luogo di ritrovo praticamente per tutti questo si era capito,allo stesso tempo anche i giochi su internet hanno preso il volo grazie al famoso social network che continua praticamente ad imperversare giorno per giorno sulle nostre vite.
In ogni caso,per chi si sta rilassando in questi giorni su Farmville,vi consiglio di seguire questo piccolo trucco che vi permetterà di “sconfiggere” un vostro amico contadino e di salire la vetta molto più velocemente:

Lazy Town è un  software totalmente libero che ci permetterà di risparmiare tantissimo tempo nel raccogliere e arare il terreno del nostro campo.

Il terreno verrà cliccato in automatico sembra bisogno di cliccarsi sopra molto più velocemente.

Ecco cosa bisognerà fare per permettere la coltivazione automatica:

  • Scaricare il programma Lazy Farmer da questa pagina qui
  • Impostare la grandezza del campo da coltivare completando i campi di Plow harvest size in Lazy Farmer.
  • Posizioniamo il mouse sul quadro più in basso a destra dell’area su cui vogliamo operare e utilizzare la tastiera per scrivere in combinazione alt + 1 e poi subito dopo la combinazione alt + 4.
  • Posizioniamo il cursore a fianco dell’applicazione e premiamo alt + 5.
  • Riportiamolo sul primo e premiamo alt + 1 e alt + 2.
    Il programma partirà in automatico agendo da solo

Concludendo questo stratagemma dovrebbe permettervi di riuscire a far tutto in minor tempo possibile. Del resto non c’è niente di male a darsi qualche piccolo vantaggio..ogni tanto! In ultimo vi esorto a non fare niente se non siete più che sicuri della bontà del programma e delle azioni che state facendo: si sta sempre parlando di programmi ausiliari a Facebook che potrebbero non essere visti di buon occhio dal social network stesso.

Per i più curiosi consiglio in ultimo di dare un occhiata a questo articolo qui inerente ai gruppi più popolari di facebook,e ai trucchi per poter vedere tutto sul profilo di una persona che non ci è amica su questo articolo qui.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest